bagno piccolo e sanitari piccoli
Un bagno piccolo con sanitari formato mini da homeadore.com

Bagno piccolo: accorgimenti per l’arredo

Cari amici, sono felice di accogliervi anche oggi nel mio blog di arredamento e interior design! Oggi parliamo della stanza da bagno, nello specifico di bagno piccolo. Come è possibile arredarne uno di piccole dimensioni, mantenendo inalterate comodità e praticità d’uso?

Cerchiamo di riflettere: cosa è importante avere, in un’ipotetica gerarchia delle priorità, in bagno? Sicuramente l’occorrente a portata di mano. Scansie, vani e contenitori devono essere progettati ad hoc per ottimizzare gli ambienti e sfruttarli al massimo.

Un’altra cosa importante è l’agibilità. Anche qui serve occhio attento per poter trarre il più possibile dalla gestione degli spazi. Angoli, pareti divisorie, sanitari piccoli. Massima cura a questi dettagli. Ma attenzione: sanitari piccoli sì’, ma assolutamente anche ergonomici per non privilegiare il design a discapito della comodità.

Andiamo quindi a vedere qualche stratagemma per avere un bagno con il massimo delle potenzialità: bagno piccolo può essere sinonimo, anche, di eleganza e funzionalità.

Bagno piccolo: progettiamo nei minimi dettagli mensole, mobili ad incasso e scansie

bagno piccolo e mobili a incasso
Bagno piccolo con mobile da incasso per la lavatrice da architempore.com

 

I mobili da incasso, progettati da qualcuno che abbia esperienza, sono una risorsa importante per i bagni piccoli. Uno sportello scorrevole può nascondere una lavatrice, ad esempio. Sotto un lavabo può essere creata una serie di mensole per riporre l’occorrente. Il piano del lavandino nei bagni piccoli è di minime dimensioni, e quindi è bene organizzare  nel modo più capiente possibile.

bagno piccolo e mensola porta oggetti
Una graziosa soluzione per riporre oggetti sotto un lavabo in un bagno piccolo. Da gucki.it

In un bagno piccolo, pareti divisorie piastrellate aiutano a ottimizzare gli spazi

Ci sono pareti che fanno miracoli per la gestione dei piccoli spazi. Creano aree perfette per un angolo doccia o per preservare l’intimità della zona sanitari. Soprattutto in un bagno piccolo, è fondamentale che ogni centimetro cubo del bagno sia finalizzato ad uno scopo preciso. Le pareti, se progettate bene, possono aiutare a disegnare perfettamente le funzionalità del bagno.

bagno piccolo con parete doccia
Una parete semi aperta per una doccia comodissima da sani-bouw.nl

 

Sfruttiamo gli angoli il più possibile nel bagno piccolo

Gli angoli paradossalmente sono risorse di spazio in un bagno piccolo. Ci sono in commercio soluzioni di design meravigliose che traggono il meglio dalla bellezza e dalla praticità destinate a bagni microscopici.

bagno piccolo e sanitari minimi
Sanitari minuscoli per un bagno piccolo da cosedicasa.com

 

Nella scelta dei sanitari, aldilà della forma gradevole o meno, consiglio sempre di valutare bene anche la comodità. Arredare un bagno piccolo con sanitari micro-size è più facile, ma il nostro comfort ha sempre la priorità assoluta.

Bagno piccolo e pareti: tutto lo spazio sulla superficie verticale va sfruttato

Via libera allo sfruttamento delle superfici verticali! Cerchiamo di ricavare tutto lo spazio possibile! Le cose da riporre sono sempre tantissime, e anche le pareti dietro wc e bidet possono darci una grande mano.

Piastrellarne il retro può essere una buona idea per rendere questa parete ancora più graziosa.

bagno piccolo e pareti contenitrici
La parete dietro i sanitari viene utilizzata per ottimizzare gli spazi del bagno piccolo. Immagine da homify.it

 

L’utilizzo della luce nei bagni piccoli

Illuminate il più possibile il bagno piccolo! Assolutamente un escamotage efficace e sempre bellissimo per ingrandire ogni ambiente.

bagno piccolo illuminato
Da startpreventivi.it un bagno piccolo molto illuminato

 

Eccoci qua, abbiamo fatto una carrellata tra i suggerimenti più ovvi, e forse più importanti, per un bagno di dimensioni ridotte  che però vi dia soddisfazione.

Ricordo che, come già espresso sopra, il comfort e la sensazione di relax che deve, secondo me, infondere il bagno sono la priorità. Quindi via libera a tutti gli accorgimenti possibili, che però preservino la praticità d’uso.

Cosa ne pensate? Siete d’accordo con me? Avete altri escamotage da consigliarmi?

Grazie mille, e ci risentiremo molto presto!

Bagno piccolo: accorgimenti per l’arredo ultima modifica: 2018-03-01T18:30:14+00:00 da Lara Badioli
  • gplus
  • facebook
  • wordpress
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *