Carta da parati per la cucina

Carta da parati per la cucina.

Volete una valida alternativa semplice e funzionale alle classiche mattonelle da cucina?

Ho selezionato per voi della carta da parati per la cucina, ideale per ricoprire e impreziosire le pareti di questa stanza di casa che tanto ci appassiona.

La prima perplessità che vi verrà in mente sarà sicuramente legata alla pulizia.

Dovete stare tranquille ragazze! La carta da parati per la cucina viene ricoperta con uno strato di resina trasparente, invisibile agli occhi, facilmente lavabile con una spugna o con del detersivo.
Anzi, possiamo quasi dire che a livello di igiene e pulizia è meglio delle mattonelle visto che non ci sono fughe.

In più, cosa non da poco, ogni due o tre anni potete facilmente cambiare il look della vostra cucina semplicemente togliendo la carta da parati vecchia e sostituendola con una nuova.
In un batter d’occhio vi sembrerà di aver cambiato cucina!

Ecco alcune soluzioni che ho trovato per voi.

  • Carta da parati per la cucina con fiori colorati.

Se avete una cucina sui toni scuri e con qualche accessorio colorato potete optare per una carta da parati estremamente colorata. Cercate di abbinare le tonalità con gli accessori che abitualmente esponete in cucina o con le sedie o qualche mobiletto.

Come vedete l’impatto è forte, ma per una cucina di piccole dimensioni la vedo una soluzione davvero accattivante. Certo è che dovete amare i colori e le fantasie.

Carta da parati per la cucina

Se disponete di una parete completamente libera, magari nella sala da pranzo, potete optare per una bella carta da parati con disegnato un planisfero.
E’ ideale per chi ama viaggiare sia fisicamente che anche solo con la fantasia.
A parer mio si addice ad un ambiente con accessori vintage e di recupero.
Nella foto qui sotto la vedete abbinata ad arredi dai colori anche forti come il viola.

Carta da parati per la cucina

  • Carta da parati effetto vintage

Per chi ama meno i colori ma allo stesso tempo desidera dare un tocco originale alla propria cucina vi consiglio una carta che ricorda un effetto sempre vintage ma molto elegante.
La vedo perfetta in accostamento ad una cucina anche molto moderna.

Carta da parati per la cucina

  • Carta da parati effetto bianco-nero.

E cosa ne dite di un bel effetto black and white? Ho scelto questo scatto perchè adoro l’effetto mosaico che regala questa carta da parati.
Interessante anche il mix geometrico dato dall’accostamento di “mattoncini” piccoli quadrati con altri rettangolari.
La vedo perfetta per una cucina o tutta bianca o tutta nera.

Carta da parati per la cucina

  • Carta da parati per la cucina effetto tropicale

Nella foto a venire vedete come possono essere accostati due colori molto distanti tra loro, appartenenti a palette differenti, ma che comunque donano un effetto bellissimo insieme!
Trovo originali ed accattivanti queste palme bianche leggermente evidenziate su uno sfondo tendente al viola accostate al giallo intenso del piano della cucina.

Carta da parati per la cucina

E voi quale preferite?

Scegliereste una carta da parati per la vostra cucina al posto delle classiche mattonelle? Fatemi sapere cosa ne pensate !

Carta da parati per la cucina. ultima modifica: 2017-10-20T15:31:53+00:00 da FillYourHomeWithLove
  • gplus
  • facebook
  • wordpress
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *