ceramiche di design piatti decorati
Immagine: mymodernselects.com

Ceramiche di design: idee sorprendenti per la cucina

Cari amici, bentornati sul mio blog!

Oggi parliamo di accessori e suppellettili per la vostra cucina.
Ho raccolto per voi qualche esempio simpatico e geniale. Si avvicina il Natale, e sarebbe bellissimo che qualche idea che vedete su FYHWL possa esservi utile per scegliere il regalo perfetto per le persone a cui volete bene!

A volte non servono regali costosissimi per sorprendere gli amici e le persone care: quello che ritengo più importante è la cura che infondiamo nel momento della scelta, nella voglia di regalare qualcosa di insolito e speciale che possa entrare a far parte della quotidianità della vita dell’altro.
E che, naturalmente, ogni volta che viene utilizzato o guardato, l’oggetto regalato faccia pensare a voi!

Per questo è bello regalare accessori di home decor per la cucina.
I gesti quotidiani parlano di noi! La calda avvolgente nota dell’aroma di un buon caffè può far risalire i pensieri a chi ci ha regalato la tazza.
Oppure, una bella cena con piatti decorati in maniera originale rimanderà le buone sensazioni legate al cibo a chi ha pensato ad una mise en place speciale, con piatti decorati in modo originale. Detto ciò, via libera alle idee!  Ho ricercato ispirazioni particolari: le ceramiche di design diventano ottimi spunti per scegliere qualcosa di unico e sorprendente.

Le ceramiche di design come opere d’arte: ecco Johnson Tsang!

Johnson Tsang è un grande scultore d’arte contemporanea di Honk Kong.
Una delle sue sculture più ricorrenti ha, come tema, la tazzina da caffè o da tè. Egli la interpreta con grande maestria, spesso declinando in mille sfaccettature il tema del bacio.

Una delle sue interpretazioni è un bacio tra tazzina e piattino. Il messaggio per chi riceverà un regalo del genere è più che scontato!

ceramiche di design autore Johnson Tsang
Immagine: lounge.obviousmag.org

Tazze di ceramica di design: la sorpresa è servita!

Un cucciolo di volpe che fa capolino: ecco cosa compare mentre beviamo il caffè in queste tazze che piacciono molto per la sorpresa all’ultimo sorso.

ceramiche di design con sorpresa
Immagine: feelgift.com

Molto interessante e divertente è anche il modello “mangiabiscotti”, per una colazione “completa”.

tazza di ceramica di design
Immagine: feelgift.com
tazza di ceramica di design
Immagine: feelgift.com

Forme e ceramiche di design: il tè prende forma!

Versa il tè o il latte in ceramiche di design di Geraldine de Beco.
Piano piano la superficie del liquido narra una forma, una storia tutta sua. Sicuramente qualcosa che non si dimentica, e si invita a essere utilizzata ogni giorno.

ceramiche-di-design-geraldine-de-beco
Immagine: journal-du-design.fr
Ceramiche di design
Immagine: journal-du-design.fr
Ceramiche di design
Immagine: journal-du-design.fr

Non solo tazze: le ceramiche di design per una mise en place straordinaria!

Anche i piatti possono essere ottimi regali creativi e esprimere tanta  personalità in cucina.

Ci sono esempi interessantissimi di decorazioni uniche e originali. La mise en place genera disegni avvicinando i piatti, ad esempio.

ceramiche di design per la tavola
Immagine: mymodernselects.com
ceramiche di design piatti decorati
Immagine: mymodernselects.com
ceramiche di design piatti decorati
Immagine: mymodernselects.com

Eh, sì! Sedersi a tavola è più divertente!
Poi ci sono anche altri tipi di decorazioni, che diventano quasi illusioni ottiche. La ceramica allora fa un passo in avanti verso l’arte vera e propria e trascende il significato primario della sua esistenza.

Cosa ne pensate? Anche a voi piacciono questo tipo di oggetti che, nel loro piccolo, sorprendono per essere ricordati?

ceramiche di design con illusione ottica piatti
Immagine: journal-du-design.fr
ceramiche di design con illusione ottica
Immagine: journal-du-design.fr
Ceramiche di design: idee sorprendenti per la cucina ultima modifica: 2017-11-13T15:41:20+00:00 da Lara Badioli
  • gplus
  • facebook
  • wordpress
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *