cucine shabby chic azzurre
Da Pinterest una cucina con dettagli azzurri nella composizione e nei suppellettili.

Cucine shabby chic: colori e sfumature

I colori più belli per le cucine shabby chic: vediamo quali sono.

Buon martedì e bentornati sul mio blog di arredo e di interior design Fillyourhomewithlove!

Oggi vi propongo una riflessione: quando pensate al mondo shabby chic, che cosa vi viene in mente per prima cosa?
Io penso alla cucina e al soggiorno.
Mi immagino subito sia l’arredamento  ma anche i suppellettili, gli accessori e gli elettrodomestici.
E i colori?

Bhe, nonostante lo shabby chic sia uno stile internazionale, in ogni paese ha caratteristiche specifiche, radicate appunto nel luogo dove è applicato.
Esiste quindi una personalizzazione geografica, eppure ci sono tendenze comuni come l’utilizzo del bianco e dei colori pastello, chiari e luminosi.

Facciamo un breve elenco dei temi che tratteremo da qui a venire:

  1. Scopriamo quali sono i colori più utilizzati per le cucine shabby
  2. Il verde, e la sua storia nello stile shabby
  3. Scegliere l’azzurro per illuminare una cucina shabby chic
  4. Ottenere un’atmosfera grazie al color rosa
  5. Il color grigio che unisce il romantico dello shabby alle linee dell’industrial

Cucine shabby chic: quali sono i colori più utilizzati?

Per gli amanti  delle sfumature pastello, ho pensato di scrivere un articolo che possa ispirare chi vuole colorare la propria cucina shabby.
I colori fanno parte della nostra vita, e credo che una cucina colorata con sfumature tenui sia una scelta sempre da valutare per la nostra allegria e buonumore.
Un consiglio che mi sento di dare è questo: con lo stile shabby chic è facile comporre cucine che hanno una linea principale cromatica e i dettagli che rinforzano gli accostamenti.
Un esempio pratico è la scelta del bianco come base e accessori colorati come pannelli, scansie, tavoli e sedie. In questo modo, se vi stancherete del colore, potrete sostituire solo i suppellettili e cambiare completamente l’atmosfera della cucina.

cucine shabby chic bianche
Cucina bianca da frenchcountrycottage.com

Ma ora è il momento di comporre questo articolo con esempi di cucine shabby chic.
Si alterneranno sfumature diverse che a me piacciono tutte. Naturalmente aspetto anche vostre considerazioni e magari altri esempi da cui trarre ispirazione!

Cucine shabby chic verdi

Anche le cucine provenzali amano il verde, ne abbiamo già parlato.

Il verde pastello è molto amato e gettonato come scelta per la sua versatilità e anche perché, rispetto all’azzurro, ha una nota di colore più “calda”. Da tener presente. d’altro canto, la possibilità che questo colore possa incupire la stanza di casa.

Solitamente lo consiglio in un ambiente con molte finestre o con una illuminazione ben definita.

Il pericolo è quello di creare una cucina troppo buia e quindi poco funzionale.

cucine shabby chic verdi
Fonte immagine: midnightpoem.tumblr.com.jpg

L’azzurro per cucine shabby chic luminose

L’azzurro, come dicevamo sopra, non ha forse il calore del verde, ma concede una luminosità piacevolissima alla vostra cucina.

Vedete come, un colore come questo, alternato al classico bianco, regala un bellissimo e piacevole effetto romantico e decisamente shabby chic.

Come in ogni cucina shabby che si rispetti, spazio a ceramiche come tazze, mug, vasi e teiere che contribuiscono ancora di più a rendere il tutto più consono allo stile in questione.

cucine shabby chic azzurre
Da Pinterest una cucina con dettagli azzurri nella composizione e nei suppellettili.

Cucine shabby chic rosa: l’atmosfera romantica è servita

Come ben sa chi mi legge, le atmosfere troppo “zuccherose” non mi piacciono.

Ma con una base bianca e qualche dettaglio rosa, anche la cucina shabby chic, seppur con questa tonalità, diventa elegante.

Amo questa cucina. I mobili e le vetrinette bianche contribuiscono a rendere questa cucina davvero speciale. A dare quel tocco in più ci pensa la carta da parati scelta per decorare la parete in fondo alla cucina.

Anche in questo caso le ceramiche come Mug, tazze e piatti esposti a vista, contribuiscono a creare un’atmosfera shabby da mille e una notte.

cucine shabby chic rosa
Cucina shabby chic con dettagli rosa da desdemyventana.es

Cucine shabby chic con elementi grigi

Mi piace il color tortora, mi piacciono le sfumature delicate del grigio perla e quelle più decise che si avvicinano all’antracite.
Anche in un contesto delicato come quello shabby, alcuni particolari di questi colori alleggeriscono la ridondanza degli accessori e dei tessili e rendono tutto più elegante.

Questa proposta è al limite tra lo stile shabby e il country.

Ho pensato comunque di proporla a coloro che amano lo stile shabby ma non troppo.

Mi riferisco a coloro che adorano oggetti bianchi mixati a vetrinette e ceramiche, ma non amano colori troppo smielati come il rosa, il verde e l’azzurro.

La mia proposta intermedia può essere quella a venire che vede come protagonisti oggetti e lampadari grigi antracite, uniti a cesti in paglia. Questi elementi rendono l’ambiente meno shabby ma comunque romantico e ricercato.

cucine shabby chic con dettagli grigi
Una cucina shabby con dettagli grigi come le lampade a soffitto e il tavolo. Da alterazioniviniliche.blogspot.com
cucine shabby con dettagli grigi
Da home-furniture.net una cucina shabby con pensili grigi.

 

Altri colori che solitamente si ritrovano in cucine e sale da pranzo in stile shabby chic sono il giallo, il blu e la lavanda. Sono colori che ricordano uno stile romantico, con rimandi a fiorellini di piccole dimensioni e similari.

Ma veniamo alle conclusioni.

Queste sono le sfumature di colore che trovo più adatte a cucine shabby chic e che trovate maggiormente in commercio.

Voi quali preferite?

 

Cucine shabby chic: colori e sfumature ultima modifica: 2018-10-16T17:12:44+00:00 da Lara Badioli
  • gplus
  • facebook
  • wordpress
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *