lampadari etnici in metallo
Il mio preferito, da vivaterra.com, ha toni color rame.

Lampadari etnici: i miei preferiti

Quali sono i lampadari etnici più interessanti nel panorama moderno? Ecco quelli che io preferisco!

Bentornati sul blog di arredamento e interior design Fillyourhomewithlove!
Il nostro appuntamento con le novità e le tendenze che riguardano home decor e affini diventa sempre più esauriente e approfondito.
Abbiamo parlato di
lampadari e illuminazione in ogni sfumatura, ma non abbiamo ancora guardato da vicino i lampadari etnici.

Fino a qualche anno fa, arredare una casa in stile etnico significava comprare degli oggetti originari di un luogo lontano come l’oriente e portarli in casa.
Poi si cercava di equilibrare armonia e stile tra le numerose suggestioni dal sapore esotico che erano di gran moda.

Oggi questa tendenza viene, perlopiù, sostituita con la voglia di elaborare gli spunti e le ispirazioni extra-continentali per farle proprie e interpretarle secondo un stile personale e originale.

Il risultato fonde linee autoctone con esperienze e usabilità occidentale.
Tutto assume una forma più elegante ed evoluta.
Ho scelto per voi alcune di queste proposte etniche interpretate in questa chiave, affinché design ed eleganza siano sempre protagonisti tra le mura della nostra casa.

Lampadari etnici in metallo

Sono i miei preferiti.
Il design è vorticoso e molto morbido, la cesellatura è proprio quella marocchina.
L’insieme rimane essenziale e pulito. L’effetto al buio è romantico e suggestivo. L’atmosfera creata dai piccoli fori è sorprendente.

lampadari etnici in metallo
Da vivaterra.com esempi bellissimi di lampadari dal sapore etnico elegante.
lampadari etnici in metallo
Una versione color argento di lampadario etnico dal sapore marocchino.

Lampadari etnici con elementi pendenti

I pendenti dei “chandelier” etnici sono di vario tipo, a seconda della loro provenienza.
Non voglio proporvi soluzioni blasonate con componenti in vetro viste e riviste.
Oggi sottopongo alla vostra attenzione lampadari etnici con pendenti in pietra.
Le “perle” di roccia, finemente lavorate e tenute cave, assumono linee armoniche e equilibrate.
Questo tipo di lampadario, nonostante sia etnico, si adatta ad ambientazioni più svariate per la loro pulizia di linee e i colori neutri.

Scarica la guida - Illuminazione 2019

lampadario etnico in pietra
Da horchow.com un lampadario con pendenti in roccia levigata.
lampadario etnico in pietra
Da horchow.com un lampadario etnico in pietra dai toni avorio.

Lampadari in stile etnico con mosaico di vetro

Il mosaico di vetro colorato, magari dipinto a mano, rimane una delle più belle versioni di lampadari in stile etnico.
Mi piacciono molto soprattutto per i riflessi e la bellezza della sua luce proiettata nell’ambiente.

Lampadario etnico in bambù

Una versione raffinata e particolarmente invitante di lampadario etnico è quello creato con bambù intrecciato.
Ci sono interpretazioni particolarmente accattivanti con intrecci che lasciano filtrare la luce a intervalli più o meno regolari.

lampadario in bambu
Da elrinconvintagedekarmela.blogspot.com un lampadario in bambù molto interessante dal punto di vista di forma e fattura.

L’etnico sorprende sempre e dà  alla vostra casa quel tipo di suggestioni che portano via i pensieri e fanno sognare. Non credete?

In questo articolo, il mio lampadario etnico preferito è quello di rame traforato. Il vostro qual è?

Sono molto curiosa.
Rispondetemi presto nei commenti!

Lampadari etnici: i miei preferiti ultima modifica: 2019-01-30T16:01:24+00:00 da Lara Badioli
  • gplus
  • facebook
  • wordpress
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *