Da ideasforinterior.com un soggiorno molto ricco di elementi decorativi con parete di piastrelle 3d adesive.

Piastrelle 3D adesive: il design attaccato alle pareti

Piastrelle 3D adesive: niente di più facile e divertente per la tua casa!

Bentornati sul mio blog di arredamento e interior design!
È bellissimo raccontarvi ogni giorno le novità più strabilianti ma anche più semplici che ci permettono di rendere la nostra casa un luogo fatto a nostro “gusto” e somiglianza.
Ci sono accorgimenti molto preziosi e difficili da applicare; altri invece sono semplici, accessibili e anche realizzabili in maniera indipendente.
Il mondo dei rivestimenti è un settore dell’arredamento che, lo dico spesso, è in piena rivoluzione.
Anche oggi, infatti, voglio dedicare uno spazio alle possibili soluzioni offerte dall’utilizzo di piastrelle 3d adesive.
Ho già analizzato il fenomeno “tridimensionale” per quanto riguarda i rivestimenti da vari punti di vista.

  • Le mattonelle tradizionali con effetto 3d, infatti, unite ad un oculato utilizzo della luce, sono molto amate al pubblico e utilizzate negli ultimi tempi. Negli eventi dedicati alle tendenze dell’arredo e dell’home decor, l’effetto tridimensionale degli articoli proposti è sempre più marcato;
  • Ho già infatti analizzato esempi molto pronunciati di decorazioni per pareti 3d. E sono molto orgogliosa oggi di parlarvi una novità interessante agli agli occhi degli amanti di questo tipo di rivestimenti: le piastrelle tridimensionali adesive.

Piastrelle 3d adesive: un modo non vincolante per dare personalità alle vostre stanze

Immaginiamo di voler dare un’impronta rustica ad una parete di un soggiorno, sapendo bene che di lì a qualche anno quella stessa stanza debba essere destinata a qualche altro stile.
Le piastrelle tridimensionali adesive vi permettono una soluzione temporanea ma di grande effetto.

I mattoni adesivi concedono infatti di arredare con l’impatto decorativo voluto, senza utilizzare accorgimenti definitivi e invasivi.

piastrelle 3d adesive
Da cdn.decoist.com un soggiorno con parete di mattoni adesivi.

Ecco a voi un altro esempio di mattoni adesivi utilizzato solo per una parte della parete di una stanza. L’utilizzo delle piastrelle 3d adesive, infatti, può essere concentrato su particolari specifici e curare i dettagli più disparati.

piastrelle 3d adesive per particolari
Da spenceronthego.com un esempio di come può essere interessante decorare anche solo un dettaglio con motivi tridimensionali.

I mattoni sono forse le piastrelle adesive che si adattano a più stili possibili. Ad esempio possono concedere ad un ambiente in stile industriale calore e intimità, limitando l’effetto freddo delle grandi vetrate e dei solai altissimi.

piastrelle 3d adesive per ambienti industriali
Da spencerandgo.com un ambiente in stile industriale decorato da mattoni adesivi.

Non solo mattoni: le piastrelle adesive in 3d sono anche di vetro e madreperla

Il mondo delle piastrelle adesive in tre dimensioni è molto ricco e vario.
Non ci sono solo mattoncini effetto pietra che possono essere applicati alle nostre pareti.
Per chi ama l’effetto traslucido della madre perla o per chi ama il vetro toscano, sono disponibili sul mercato piastrelle adesive con effetto in rilievo da applicare dove si vuole.

piastrelle 3d adesive vetro
Da thesmarttiles.com un esempio di piastrelle adesive 3d di vetro.

Concludendo, trovo che il mondo delle piastrelle adesive sia un ottimo compromesso per decorazioni temporanee e soluzioni non definitive. Tra l’altro, essendo molto facile da applicare, questo articolo può ispirare tantissime persone amanti del “fai da te“.

Voi cosa ne pensate? Avete mai provato ad applicarle?

Mi piacerebbe molto conoscere le vostre epserienze! 😉

Piastrelle 3D adesive: il design attaccato alle pareti ultima modifica: 2018-07-12T14:36:45+00:00 da Lara Badioli
  • gplus
  • facebook
  • wordpress
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *